Il femminismo dove non te lo aspetti Novembre 15, 2018 19:16

Ieri sera ho letto su "Margherita" un detto che m'ha dato molto da pensare.
"Una donna, colla sua dolcezza, colla sua virtù, e col suo amore, può convertire l'uomo più malvagio. Ma perché la donna dunque oblia il suo dovere ed il suo potere per sciupare un tempo prezioso in frivolezze che la contaminano senza renderla felice?"
Dopo molto pensare ho deciso che la donna ha ben diritto alle sue frivolezze e che "Margherita" è un giornale uggioso. Perché dovrei dedicare tutto il mio tempo a convertir malvagi?


Dai diari di una donna toscana di fine '800, fra una ricetta e un consiglio di cura della casa, ci parla con grande modernità una voce nitida e arguta in "Profumo di casa"