Amos e Boris

Amos è un topolino avventuroso, che si costruisce una barca, la riempie di formaggio e si mette per mare. Ma è solo un granello nel vasto e meraviglioso universo, e l’emozione lo fa cadere in acqua: sarà la balena Boris a dargli una mano nel momento più difficile. Amos promette di rendere il favore all’amico, ma come potrebbe un animale così piccolo aiutare la maestosa balena?

Autore di numerosi capolavori della letteratura illustrata americana, conosciuto dal pubblico italiano grazie all’adattamento cinematografico del suo racconto Shrek!, William Steig già nel 1969 si distingue realizzando Silvestro e il sassolino magico (Sylvester and the Magic Pebble), opera che l’anno successivo gli permette di vincere la prestigiosa Caldecott Medal. Nel suo discorso di ringraziamento in occasione del ritiro del premio afferma di essere stato fortemente influenzato dal Pinocchio di Carlo Collodi durante la stesura del suo lavoro.

Fonte: Spazio Bianco

Che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.